Quindi Dzeko giocherà contro l’Inter?

05/12/2019 di Rudi

Sono ore di attesa per la Roma e per Paulo Fonseca sulle condizioni di Edin Dzeko, che dopo Verona è stato fermato da un’influenza. Nei giorni scorsi l’attaccante ha avuto febbre anche molto alta, non si è allenato e quindi la sua presenza è in dubbio per la partita di venerdì a San Siro contro l’Inter.

Stamattina sui giornali abbiamo letto previsioni ottimistiche e altre un po’ meno sulle possibilità di Dzeko di recuperare. Edin quest’anno ha già giocato in condizioni fisiche difficili (è tornato in campo contro la Sampdoria a pochi giorni dall’operazione allo zigomo indossando una maschera di protezione) e ha dato dimostrazione di ampia disponibilità.

La buona notizia di oggi è che il giocatore stamattina si è presentato regolarmente a Trigoria per una seduta di allenamento individuale ed è nella lista dei convocati per Inter-Roma. Fonseca nel pomeriggio ha detto in conferenza stampa: «È pronto per giocare».

Justin Kluivert, alle prese con una contusione alla coscia sinistra, invece salta la trasferta. Fuori anche Federico Fazio (non convocato precauzionalmente per un fastidio all’adduttore) e Javier Pastore.

Roma, tutti gli infortunati e i tempi di recupero

Nel pomeriggio Edin è partito con la squadra in entro per Milano. Era coperto con sciarpa e cappello ma alla stazione Termini alcuni tifosi della Roma, tra un selfie e l’altro, si sono raccomandati: «Copriti bomber che fa freddo!»